Leandro Damiao, respinta offerta del Tottenham

Gianluca Di Marzio
25-05-2012 20:30

E' ancora da decifrare il futuro dell'attaccante dell'Internacional di Puerto Alegre, Leandro Damiao. Il club brasiliano ha infatti rifiutato nelle ultime ore un'offerta di 19 milioni di euro dal Tottenham, confidando di incassarne tra i 23 e i 25. L'idea è quella di aspettare le prossime amichevoli della nazionale verdeoro per sperare in qualche buona prestazione e magari gol per aumentare il prezzo di vendita. Leandro Damiao piace molto anche alla Juve, che a fine 2011 ha incontrato più volte i suoi agenti sia in Brasile che a Torino. Attualmente pero' la posizione bianconera è di attesa, sono altri gli obiettivi prioritari...

 

7 Risposta

  1. jimi

    Ma perchè in un post di Damiano si parla di Veratti e Lavezzi?? Che vada Lavezzi all’Intercosi continua a riamenere dietro, Lavezzi stra sopravvalutato. Damiao secondo me si che è un gran giocatore, puo essere una scommessa vincente, qualche italiana è in corsa, magari la Juve??

  2. pier

    Ciao Gianluca, il ds Delli Carri su Verratti ha affermato che ci sono altre squadre in vantaggio rispetto la Juventus, ha fatto il nome del Milan e di club stranieri. Corrisponde al vero o è una tattica per alzarne il prezzo?

  3. Conte_semenzara

    buonasera! leandro Damiao a me piace da impazzire, solo il totthenam è su di lui? o ci sono altre squadre interessate? grazie e buonaserata.

  4. semprepiùconvinto

    Tutti sanno che se arriva lui , l’ inter è già davnti a tutte, è difficile , ma speriamo che punti un po i piedi anche lui, se il psg non lo vuole, resta solo l’ offerta buontra l’ altro dell’ inter.
    l’ unica differenza sono i cash, ma de laurentiis mollerà, pandev preso così costa 7-8 mln,senza lavezzi costa 10 il riscatto

  5. Cava

    gianluca ma è vero che l’inter ha offerto 12 milioni piu pazzini e pandev per lavezzi? lo dite voi a sky pero volevo chiedere a te! grazie mille! e se mi puoi dire probabilta che il pocho arrivi all’inter??

Lascia un commento

E' necessario aver Accesso effettuato per pubblicare un commento