Advertisement

Scrivici la tua opinione sul nuovo sito!

Milan, Galliani: “Robinho, non c’è ancora accordo col Santos. Honda? Spero a gennaio”

08/07/2013 - 16:26

di Gianluca Di Marzio

galliani

Durante la conferenza stampa di inizio stagione, l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani parla anche del mercato dei rossoneri. Si parte da Robinho: “E’ in corso una trattativa con il Santos. Il ragazzo vuole tornare a casa, ma ancora non c’è un accordo economico. Entro il 15 in ogni caso il tormentone si chiuderà perché il mercato brasiliano chiude quel giorno. Ljajic? Ci sono delle chiacchiere e non lo nego”. Poi un pensiero anche per Honda: “Spero che possa arrivare al Milan da gennaio. Cedere il Milan? Mai esistita una trattativa. Berlusconi tiene al Milan. Non siamo in crisi”.

Accedi

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

  • Che bello vedere tutti quei tifosi a milanello nonostante la società ci prenda in giro da qualche anno ormai !! Che bello vedere quel clima di festa nonostante Pinocchio continui a mentire sul milan .. Spero vivamente che come detto da alcuni giornalisti il milan piazzi il colpaccio a centrocampo in caso di passaggio del turno i tifosi meritano rispetto caro Galliani.

    • Beh Tom, sai com’è. Ci sono squadre che hanno tifosi che SOSTENGONO il proprio club a PRESCINDERE dalle difficoltà, e ci sono squadre che hanno emeriti imbecilli come te che alla prima cosa fuori posto iniziano a dar di testa. Vergognati. Un tifoso vero NON MOLLA MAI LA PROPRIA SQUADRA.

      • Se tu sei un MILANISTAVERO non c’è da meravigliarsi se siamo divenuti una squadra quasi senza appeal e senza successi internazionali. Il vero tifoso pretende, spera, soffre e sostiene la squadra ma pure la critica non deve mancare altrimenti certe figure di vertice si siedono troppo sugli allori. E invece punzecchiare e criticare e’ un diritto di chi paga e sostiene. Il milanista vero non deve accettare passivamente tutto quanto propinatogli dalla società ma deve ragionare con la propria testa e valutare in base alle proprie conoscenze. Di milanisti veri che si son visti sparire in un soffio i Kakà, i Thiago Silva o gli Ibra, io di quest’ultimo, come di Robinho se partirà, ne son stato contento, dopo celebri frasi di conferma ce ne sono tanti. Il Milan e’ di Berlusconi economicamente ma dei tifosi tutti nella realtà. Saluti.

        • Donadoni forse ti sei dimenticato il periodo prima di Berlusconi, i tifosi devono sostenere la squadra sempre e comunque…facile fare i tifosi quando si vince sempre…in serie B San Siro era tutto esaurito…concordo con te che i tifosi però non devono essere presi in giro…Ma il milan si ama non si discute! Tom e’ troppo pessimista vi ricordate gli anni di kluivert? abbiam fatto una stagione orrenda ma poi? siamo tornati sul tetto del mondo..e i nostri amici neroblu? niente…i nostri amici bianconeri si vantano di 31 scudetti ma in europa? (risultano due coppe ma sappiam bene che sul campo come dicono loro ne hanno 1) la viola la roma il napoli? hanno 1/10 dei nostri trofei! anche io ogni tanto mi incazzo per quello che si sente e per alcune scelte della società..ma poi vedo i nostri colori e impazzisco di euforia…vedo solo una cosa la nostra gloriosa maglia e allora…SIA CHE VINCA SIA CHE PERDA FORZA MILAN INDER MER..DA!

    • sono assolutamente d’accordo e poi bisognerebbe dire al signore con la cravatta gialla di smettere di raccontare storielle tipo quelle che negli ultimi 5 anni sempre sul podio: negli ultimi 5 anni INTER: 2 scudetti; 1 Champions League;1 Mondiale per Club; 2 Coppe Italia e 2 Supercoppa Italiana;
      milan: 1 scudetto e 1 supercoppa Italiana;
      juve: 2 scudetti; 1 supercoppa Italiana e due finali ancora da disputare
      Se per lui va bene così ………….

    • Tu vivi il calcio troppo male, francamente io sono molto positivo a differenza tua, perché so che almeno stanno proseguito con la linea verde che si erano prefissati come obbiettivo lo scorso anno, adesso sta per partire Robinho “inutile con un ingaggio enorme” e potrebbe entrare ljajic o comunque una seconda punta/esterno giovane e di talento e con un ingaggio molto più contenuto, poi anche io mi aspetto un colpo a centrocampo ma credo che potrebbe arrivare solo con le cessioni dei vari Boateng, Nocerino e Emanuelson..
      Comunque aspetta prima di fare verdetti visto che il Calciomercato è ancora lungo e penso che galliani sappia perfettamente dove rinforzare la rosa per essere competitivi..

      • Andry, io non so quanti anni tu abbia e se hai potuto vivere l’era Sacchi ed i Milan successivi perché in quegli anni dire Milan era un incubo per tutti i tifosi avversari, tutti.mil Milan fece la storia ma pure la scuola. Non si può vivere di soli successi ma la seconda squadra al mondo per appeal, dopo il Real Madrid, non può stare così tanto tempo lontano dai vertici sia nei risultati che nel valore. Puoi non vincere ma essere altamente competitivo e il Milan da tutto ciò manca dal 2007, anzi allora pur vincendo era già in parabola ampiamente discendente. Saluti.

  • Berlusconi tiene al Milan?? ALLORA TIRI FUORI LA GRANA !
    Non siamo in crisi??? ALLORA FUORI LA GRANA PER GLI ACQUISTI!

    GALLIANI IO TE LO DICO,E NON XCHE I GIORNALI NON NE PARLANO SIGNIFICA CHE NOI DI MILANO NON SAPPIAMO COME STANNO LE COSE!PRIMA O POI QUALCUNO SI FARA DEL MALE!
    NESSUNO SE MAI CHIESTO COME MAI NON ESISTE PIU LA FOSSA DEI LEONI????LA VERA FOSSA DEI LEONI???OPPURE XCHE DOPO QUESTE CONTINUE PRESE IN GIRO PALESI DALLA PARTE DELLA SOCIETA NESSUNO CONTESTA???
    ALLORA VE LO DICO IO,I VERI TIFOSI QUELLA DELLA FOSSA,DOPO QUESTI ANNI DI PRESE IN GIRO AVREBBERO FATTO GROSSE SE NON GROSSISSIME CONTESTAZIONI….ALLORA GALLIANI DOPO CHE 4\5 ANNI FA SUCCESSE CHE TRA POCO I MEMBRI DELLA FOSSA LO ACCOPPASSERO IN CENTRO A MILANO SPORSE DENUNCIA,MA POI PARLANDO CON I CAPI,DISSE CHE L’AVREBBE RITIRATA SOLO SE AVESSERO FATTO SPAZIO AI PERSONAGGI SQUALLIDI DI ADESSO DELLA CURVA SUD,CHE IN PRATICA SONO DEI MERCENARI PAGATI PER STARSENE ZITTI E NON CONTESTARE,ANZI ADDIRITTURA PRIMA DI QUESTO SUCCESSE CHE GALLIANI,NELLA FAMOSA DEL ULTIMA DI PAOLO MALDINI AL MILAN REGALO TIPO 20.000 BIGLIETTI AI TIFOSI E POI SUCCESSE ANCHE QUALCHE MORTO,XCHE QUALCUNO DI QUELLI DI ADESSO SI VOLEVA TENERE TUTTI I SOLDI ERA ANCHE SUL GIORNALE…..

    DI MARZIO LASCIALO VEDERE STO MESSAGGIO XCHE CERTI MILANISTI CHE NON VIVONO A MILANO NON SANNO COME STANNO LE COSE!

  • Ragazzi inutile farsi il sangue amaro. Se Berlusconi tiene al Milan dovrà cambiare rotta o cercare il Thohir di turno per il futuro del Milan stesso. Stiamo a vedere che succede nei prossimi 55 gg e poi avremo le idee molto più chiare. Mai come ora in Italia Milan, in Europa Milan, nel mondo Milan per sempre rossoner. Saluti.

      • La società sana la puoi avere anche sapendo ben lavorare a livello di scouting e quindi individuando i Falcao, i Cavani, ecc prima di altri e non dovendo sempre strapagarli per portarli a milanello. Se invece prendi i Traore’, i Taiwo, gli Acerbi o i Flamini a 4 mln annui 8 lordi ti ritrovi a dover vendere i tuoi big per sistemare il bilancio. E poi in questa società non si programma più da tempo ma si vive su imput di Berlusconi che passa dal doppio acquisto Ibra Binho (giocatori sbagliati) alla cessione di Thiago Silva per vendere Ibra. Saluti.

    • Dona Non ci sono i soldi, o almeno berlusconi nn li vuol più mettere ma allo stesso tempo nn vuol vendere per i suoi scopi, quindi ci dobbiamo accontentare e se vanno via i vari Ambrosini, Robinho, Flamini e Boateng e arrivano Ljajic, Honda e Poli senza cedere il Faraone io sono contento perché in confronto alle ultime 3 sessioni di calciomercato Estivo si è fatto un grande passo avanti, e secondo me ci stiamo rafforzando, nn per essere competitivi in europa ma sicuramente saremo competitivi per il campionato “visto anche il livello attuale della serie a” e sono positivo..

      • Ma se tu Milan “primo in Italia per fatturato” dopo aver ceduto Thiago Ibra Pato per 75-80 mln di euro più il risparmio di ingaggi altissimi dei senatori ti presenti con Poli Honda Ljajic grazie, come se non bastasse, alle cessioni di Robinho Boateng Flamini..C’è qualcosa che non va o no??.

    • Guarda che EL92 è più pompato dai media che altro…Venderlo per 40 milioni è un affare come fu per Pato a 40 al PSG a gennaio…
      Non diventeranno mai dei campioni,pensano troppo alla pettinatura….
      Non fatevi ammaliare da quello che non è…

      • Quindi se domani X ti offre 25 mln per De Sciglio tu che fai lo cedi??, De Sciglio 25 mln non li vale. Ma cosa vogliamo essere un Udinese2 o un nuovo Milan che cerca di essere competitivo IN EUROPA seguendo altre strade, ditemelo??.
        Se non hai una montagna di soldi per competere con certi colossi l’unico modo per essere competitivo (che sia chiaro competitivo per vincere e non per essere da 2-3 posto) devi seguire la strada dei giovani per costruire una squadra vincente. Il Milan cosa vuole fare visto che era già pronto ad impacchettare El Shaarawy??.

  • Andry non so se hai sentito la conferenza ha rotto con sta storia dei punti non gli crede nessuno pensa di fare fesso qualcuno ?
    Berlusconi è una mummia ormai parla attraverso un copione, almeno ha avuto la decenza di non farsi vedere in conferenza stampa.
    Allegri è un cadavere .. È già stanco prima ancora di partire ?? Sempre i soliti discorsi dei punti 80 per lo scudo 70 per il terzo posto !!
    Non capisco a chi imputare le maggiori colpe : allegri per il non gioco
    Galliani per le farse e bugie
    Berlusconi perché è l’ombra di quello che era ..
    Galliani poi ha sentito il coro ‘ portaci un campione’ e a SKY risponde che ‘ i tifosi sono già contenti così ‘ ma sfotte ???!?
    Questo porta il milan nella tomba con lui :D ci affossa !!!

    • L’unica colpa di Galliani è quella di leccare ancora il sedere a berlusconi ed ha paura che se arrivi qualcuno nuovo al posto di berlusconi possa perdere il posto….poi i soldi non sono i suoi,se fosse per lui andrebbe subito a prendere Messi..
      Seedorf non lo ha voluto lui,come Maldini xchè lo avrebbero scavalcato…
      Allegri è rimasto xchè nessun allenatore viene al Milan se non gli fai una campagna acquisti come si deve….
      Praticamente in 1 anno e mezzo abbiamo ceduto metà squadra con gli ingaggi altissimi(Thiago,Ibra eccc),anche lo stesso Balotelli preso con i soldi di Pato,senno non arrivava..
      Berlusconi tiene il Milan solo xchè gli fa comodo e non perde popolarità,xchè se gli interessava veramente avrebbe speso e lui dopo gli scheicchi e magnati è quello che ha più soldi,se vuole può comprare tutti,basta vedere che non sa manco i nomi dei sui giocatori x dirne una….

      • MilanistaVero, hai presente quando Nesta decide di andare negli States perché capisce di non essere più in grado di sostenere una stagione di alto livello o il Maldini che si ritira perché consapevole che ormai la sua classe non e’ più sufficiente a fermare giovani tecnici spiritati? Se si prova a pensare che forse un’uscita ora di Berlusconi manterrebbe inafferrabile il suo fascino ed il suo score in tutti mentre proseguendo questa avventura senza sussulti gli creerebbe solo fastidi. Uno deve capire quando e’ il momento di ritirarsi o farsi da parte per il bene suo edella società. Saluti.

        • Donadoni…senti… Se per ogni volta che tifosetti (si, scusa, ma così vi definisco) avessero urlato al cambio di dirigenza il milan l’avesse effettivamente cambiata ora saremmo la squadra con il numero di presidenti passati più alta del mondo. Ma ricordi PER CASO la contestazione prima dell’ultima champion’s? Ricordi la contestazione alla dirigenza dopo il secondo ritorno di capello? le arance a san siro?? ricordi lo striscione anti berlusconi quando ad allenare c’era Leonardo? E ricordi le contestazioni periodo zaccheroni, therim e chi più ne ha più ne metta?? Sono 15 anni che urlano (URLATE) al cambio dirigenza. Peccato che poi, nel frattempo, qualche scudo e, soprattutto QUALCHE CHAMPION’S, l’abbiamo vinta. Quindi, gentilmente, finitela che scadete nel ridicolo. Forza milan, evviva la NOSTRA dirigenza, e, soprattutto, SEMPRE FINO ALLA FINE vicino ai colori della mia squadra. Gli altri, ribadisco, si accomodino a tifare Roma, inter, o juventus. Le patrie del “finchè va bene si festeggia, alla prima scoppola si contesta”. e basta su..

  • Giusto per precisare agli amici che non hanno seguito la conferenza stampa, il dott. Galliani ha detto: “l’avvocato cantamessa mi ha suggerito di rispondere così: Speriamo vivamente che arrivi a Gennaio”. Il tutto con un sorriso a 500 denti…..quindi CALMA E SANGUE FREDDO.

        • MilanistaVero, complimenti per la classe espressa poco sopra. Il punto e’ che le contestazioni negli anni passati avevano poco senso ma facevano parte di alcune logiche da tifosi. Ora le cose sono cambiate per tanti motivi. Non guardo agli sceicchi o le logiche della globalizzazione ma ad una società, quella rossonera, che da 6-7 anni non ha saputo ricreare logiche di mercato e sviluppo utili a rimanere ad alti livelli. Lo scouting lascia a desiderare, Galliani sta invecchiando e si trova sovente costretto a muoversi sul mercato in maniera a lui non sempre familiare, Braida e’ da oltre 15 anni una cera ma soprattutto, non e’ una vergogna aver coraggio di parlarne, Berlusconi oltre ad essere invecchiato e non aver più l’entusiasmo che lo contraddistinse per quasi tre decenni, ha troppi problemi personali dal lodo Mondadori, ai soldi che deve alla sua ex moglie e molte altre. Vedi MilanistaVero, io la stagione in cui il Milan compro’ Binho e Ibra non fui per nulla contento in primis perché non vedevo un progetto ma un colpo di testa che ci porto’ uno scudetto e una coppa di lega ma poi il sacrificio di Silva e ora una minusvalenza, si spera ma non e’ certo, con Binho. Ecco perché vorrei una dirigenza moderna, diversa, che sa programmare e crearsi veramente i suoi giocatori in casa oltre a saper individuare i futuri campioni prima o assieme agli altri e non sempre quano questi costano cifre stratosferiche. Chi? Bigon con il suo staff. Io forse rompo m anche altri lo fanno e io non lo denuncio…….. questione di classe. Saluti.

  • Su Honda ha sorriso ed ha detto chiaramente che doveva rispondere così come gli diceva Cantamessa…lo ha ripetuto tre volte ridendo..
    Quindi l’accordo c’è già e arriva..ovvio che deve dire che pagano i soldi che vuole il Cska?
    poi ragazzi che ci vuole uno scienziato x capire che i tifosi vengon pagato dalle società x stare zitti? SUCCEDE IN TUTTA ITALIA!!ce la gestione dei parcheggi dei biglietti…
    Galliani che colpa ne ha se la proprietà non vuol mettere soldi dopo il Lodo Mondadori?
    A me da tifoso milanista nel bene e nel male BASTA VEDERE QUEI COLORI ROSSONERI QUELLE MAGLIE QUELLE BANDIERE X EMOZIONARMI!
    Oggi tutti i tifosi adulti ragazzi bambini sapevano che con qst squadra probabilmente non vinceremo nulla ma è stato uno spettacolo
    Poi xo a tutti i gufi se Saponara Cristante e Vergara diventano con el shaarawy o de sciglio NON FATE I FENOMENI NEL DIRE ‘IO LO AVEVO DETTO’…

    • Gufare?, no si tratta di essere realista tra pochi mesi ci sarà la sentenza del lodo Mondadori credi che il Milan sia immune da tutto ciò??.
      La squadra e incompleta soprattutto a centrocampo pecca di qualità. I primi tre posti quest’anno sono ancora più difficili da raggiungere, la Roma l’Inter non possono più fallire la Fiorentina con il gioco di Montella e con l’arrivo di Gomez è super competitiva il Napoli anche con la cessione di Cavani sta preparando una campagna acquisti di primo ordine la Juve diventa sempre più forte e noi ??!? Noi stiamo bene così abbiamo fatto gli stessi punti e bla bla bla…Se non si raggiunge un posto Champions possiamo dire addio al prossimo anno a El Shaarawy Balotelli e De Sciglio!!.

  • Occorre offendere milanistavero ? Allo stadio non ho mai fischiato un giocatore penso ci possa essere un diritto di critica oppure il milan è una religione come tale è indiscutibile ? Perché se così fosse mi metto genuflesso davanti via turati 3 domani mattina !
    A Galliani non si possono criticare le qualità che ha nell’acquisizione di top player ma sta manifestando un’idoneità a fare mercato in modo intelligente : un bel centrocampista ad esempio al posto di cercare altri attaccanti ? Un portiere come Marchetti farebbe schifo in due non ne facciamo uno tra Amelia e abbiati ? Alcune cose ammettete che sono rivedibili o no ???
    Che il mercato sia meglio dell’anno scorso non ci piove ma penso che tutti si aspettassero un mercato più da big ( poli ottimo , saponara si vedrà , Honda a zero è un buon colpo ma ci vuole dell’altro ! )

    • Caro mio rileggiti il tuo primo commento. Parli di te? No. Parli di TUTTI i tifosi, quasi volendo dimostrare che essere lì a sostenere la squadra è da ciechi idioti. Allora se la prossima volta non vuoi essere “offeso”, parla per TE, e non per tutti i tifosi (veri) che AMANO questi colori a prescindere dal momento positivo o negativo. E che, soprattutto, non si erigono a rappresentanti del resto del tifo milanista facendo del facile sarcasmo su quanto “sia bella l’atmosfera di festa”. I musoni FUORI da milanello. i MUSONI a tifare inter o juve!

  • Milanista : ero serio ! Ho visto le immagini è andato pure mio fratello , tutti i tifosi felici nonostante quello che stanno facendo in dirigenza , è una bella cosa !!! Proprio per questo dopo la scorsa estate e tutta la sofferenza calcistica patita dovrebbero comprare un top in attacco !

  • Ma ad oggi el shaarawy e de sciglio sono in squadra ?SI!
    Un anno fa di qst tempi li davi titolari??o da nazionale??NO
    QUINDI BASTA ESSERE DISFATTISTI SEMPRE!!!
    Squadra giovane (la maggior parte italiani) forte e in prospettiva!!
    Balotelli el shaarawy Lijajc sarebbe un gran tridente giovane e forte!!
    ci manca un Verratti e un difensore forte (ma astori non è sarebbe più forte dei nostri)
    Poi ripeto da tempo se Saponara Cristante e Vergara fan come de sciglio o el shaarawy NON DITE IO LO AVEVO DETTO!ok?
    Xke poi ci sarebbe da ridere!!

  • Partiamo dall’assunto che al Milan sappiano come incrementare fatturati e contenere le spese per produrre attivi. Prendiamo poi il fatto che il Milan è il Milan, sia che vinca sia che non vinca per 10 anni resta uno dei più grandi club per fascino della storia di questo gioco. Ora se si riesce a proseguire su di una via virtuosa ed aumentare i ricavi (esportando il marchio, acquisendo uno stadio etc) non è detto che non si riesca a diventare come il Bayern. I bavaresi non hanno magnati alle spalle e non spendono più di ciò che fatturano eppure riescono ad accaparrarsi e a tenersi i grandi giocatori. Ora si può dubitare del primo punto, ma volenti o nolenti bisogna abituarsi all’idea che questa debba essere la via per rivedere grande il Milan. Noi non possiamo metterci a spendere in questo momento semplicemente perché non si può competere con gl’introiti delle squadre inglesi, spagnole e tedesche (il doppio) e non si può nemmeno competere con i grandi magnati (ex: mansour ha un patrimonio di 26 mld contro i 5 di berlusconi).

      • Infatti ho sottolineato che la strada è lunga, ma come ci si è riusciti in Germania ci si può riuscire in Italia. Non so se sei mai stato in uno stadio straniero, io ho avuto la fortuna di assistere ad una partita del City e li ho capito perché i nostri stadi sono sempre vuoti e i loro sempre pieni. Comunque bisogna aspettare ed aver fiducia, perché è l’unica cosa che si può fare, chiedere alla proprietà di competere con arabi e russi è sbagliato perché semplicemente impossibile.