Scrivici la tua opinione sul nuovo sito!

Caro Antonio…

31/10/2011 - 20:55

di Gianluca Di Marzio

cassano

Forse ci sta facendo solo uno dei suoi scherzi. Sicuramente gli vogliamo tutti bene e aspettiamo il suo ritorno. Ecco perchè vorrei lasciare questo spazio a voi. Per scrivere qualcosa ad Antonio Cassano. E prometto che gli farò avere prestissimo i vostri messaggi: l’assist è sempre il suo, il gol questa volta sarà nostro.

Accedi

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento

  • Antonio ti prego torna presto. Voglio vederti in campo di nuovo, con la maglia del Milan e soprattutto dell’Italia. Voglio rivedere le te giocate, il tuo sorriso, le tue cassanate, cercare di capire che dici in campo anche se metti la mano davanti alla bocca. La tua gioia e ironia sono contagiose. Forza Antò siamo tutti con te.

  • Forza Anto’!
    Senza di te il calcio e la vita non sono + gli stessi… Ti aspettiamo per festeggiare a maggio qualcosa sicuro col Milan…e a giugno c’è 1 Europeo che ti vedrà protagonista

  • in questi giorni difficili, trova la forza di ritornare ancora piú grande…e sai perchè? Sei una grande persona! Ti mando un grosso bacio dalla nostra puglia. Un saluto. Claudia(ex juventina, ora madridista) ;)

  • Caro Antonio,
    non ti conosco di persona, ma conosco il tuo modo di giocare, conosco il sorriso e la passione con cui tiri calci ad un pallone, conosco quel pizzico di irrivenza che ti ha reso ancora più simpatico. Ti ho sempre ammirato come calciatore, poi sei arrivato nella mia squadra del cuore, in mezzo ai miei eroi. Quegli eroi che guardi allo stadio o in televisione e che sembrano indistruttibili, invincibili. In questo momento sto pensando a te. Saperti stare male in questa maniera mi fa soffrire e riflettere molto sulla vita. Il mio augurio, per quanto poco possa servire, è quello che tu, uno dei miei eroi, possa dimostrarmi ancora una volta di essere veramente invincibile, ritornando presto in buona salute. Per te, per la tua famiglia, per tutti coloro che ti vogliono bene e che vogliono soltanto vedere il tuo sorriso. Anche io mi auguro di rivederlo presto e di rivederti presto a fare la cosa che ti piace di più e che fa sorridere te e tutti quelli che ti guardano. In bocca al lupo di cuore, campione!

  • Ciao Antonio, mi chiamo Salvo, nonostante io sia interista fino al midollo, con l’Inter tatuata sulla pelle, abbonato pur vivendo in Sicilia e nonostante non si sia avverato il mio sogno di vederti con la nostra maglia, ti seguo e ti ho sempre seguito e tifato per te da quando ci segnasti quel fantastico gol alla tua seconda apparizione in A. C’è una nazione che ti adora, innamorata non solo del tuo talento ma soprattutto del tuo essere eternamente bambino, irriverente, guascone…Tieni duro perchè al derby ti voglio in campo…battere il Milan senza di te non avrebbe lo stesso gusto! Non fare u’ trmòn!!!

  • Ciao Antonio, tra tutte le notizie mi avrebbe fatto piú piacere sentire un altra critica che una notizia del genere, spero che ti riprenda presto, purtroppo sono cose che accadono ed é brutto quano accadono proprio a te, ma bisogna rialzarsi, guarda Pippo come corre a 38 anni.. Questa vicenda va oltre il calcio, tocca il valore umano, tu per noi conti tanto ma non solo come calciatore, vogliamo rivederti sorridere, rivogliamo vedere quel ragazzo che sa farti ridere e tornate il buon umore, nel frattempo spero che io l’abbia fatto con te, in bocca a lupo, torna presto!

  • Al di là di ogni colore, in questi casi bisogna stringersi tutti intorno ad Antonio Cassano! fratello barese non mollare e torna + forte di prima!!! Ti rivogliamo presto in campo, ad illuminare e divertire con le tue giocate, ma anche a parlare con la mano davanti alla bocca, per evitare gli occhi indiscreti delle telecamere :) Di “cassanate” ne hai fatte tante, speriamo che anche stavolta sia una di quelle! FORZA ANTONIO!

  • Caro Antonio…fin da bambino eri uno dei miei calciatori preferiti insieme a Ronaldo e Shevchenko, da grandissimo tifoso del Napoli ho sempre sognato di vederti giocare con la maglia del Napoli, e quando ho saputo del tuo trasferimento al Milan ci sono rimasto male. In questi 12 anni di carriera hai saputo regalarmi emozioni fantastiche…il tuo 1° gol contro l’Inter quando avevi appena 17 anni, i tuoi gol con la maglia della Roma, le tue pazzie con la maglia del Real Madrid, la tua rinascita a Genova con la maglia della Sampdoria, la rottura con Garrone, la consacrazione a Milano…Oggi appena ho saputo che avevi avuto un malore mi è crollato il mondo addosso, non riesco ad immaginare un tuo addio al mondo del calcio così prematuro :(, l’Italia ha bisogna di campioni come te, campioni capaci di sfidare tutto e tutti pur di realizzare i propri sogni…Noi abbiamo bisogno di te, non mollare Antò <3

  • Antonio non ci fare preoccupare! Vogliamo riavierti, DOBBIAMO riaverti per continuare a divertirci e sognare con le tue giocate e la tua simpatia! Siamo tutti vicini a te. :)

    Grazie Gianluca per la possibilità che ci dai di far sentire la nostra vicinanza a FantAntonio!

  • Ho vissuto per intero gli anni di Maradona , i due scudetti e la coppa uefa . Avevo finito di emozionarmi per il calcio nel 1992…poi sei arrivato tu con i tuoi dribblig e le tue cassanate . IO voglio emozionarmi ancora e solo tu puoi darmi queste senzazioni .ANTO’ TIENI DURO TI ASPETTIAMO!!!

  • Caro Antonio…spero che ritornerai presto a calcare i campi di tutta Italia ed Europa…non mollare…siamo tutti con te…devi continuare ad illuminare il Milan con la tua immensa luce…FORZA ANTONIO!!!

  • voglio rivederti al più presto giocare!!! auguri antonio, ti vogliamo bene!
    già sono avvilito di mio, senza lavoro da oltre un anno, con moglie e figlia a carico…non ti ci mettere anche tu!!! forza!!!

  • Sono juventino. Fantantonio…ti ho apprezzato tanto e apprezzato meno in tutta la tua carriera sportiva. Sul lato sportivo lo ammetto, ultimamente mi stava meno “simpatico” rispetto a un tempo, forse anche per il cambio maglia.
    Sentire questa notizia mi rattrista tantissimo, uno come te non può e non deve concludere così la carriera. Voglio vederti ancora in campo, voglio ancora prendermela con te perché quando vedi la Juve quasi sempre ci fai lo scherzo. Ma è uno sport e questo non va dimenticato, non c’è nessun odio o rancore quando le barriere superano quelle sportive e arrivano al lato umano e personale del giocatore.
    Non so quali decisioni verrai a prendere o ti consiglieranno, le mie parole probabilmente serviranno a poco ma ti auguro con tutto il cuore che questa situazione si risolva nel miglior modo possibile e che il tuo sorriso da mascalzone non venga cancellato da tutto questo.
    Forza Fantantonio!!!

  • ciao antonio..non fare scherzi…per noi baresi il tuo gol più bello finora era quello nel finale di bari-inter, ma ora invece sono sicuro che sarà il prossimo…il tuo ritorno in campo…sei un esempio per tutti noi…sei un ragazzo che ce l’ha fatta nella sua vita..sei tutto quello che un ragazzo di 29 anni vorrebbe essere..tu sei uno di quei giocatori che si amano a prescindere dalla squadra per cui si fa il tifo…il calcio senza di te non sarebbe il calcio..da buon barese ti saluto alla nostra maniera: WAGLI0′ RPIGGHJT!

  • Forza Antonio…prima o poi in diretta a Sky Sport 24 arriverà un sms a Gianluca Di Marzio con la notizia-bomba del tuo trasferimento al Napoli..per adesso la notizia più bella che tutti aspettiamo è quella di vederti di nuovo in campo in perfette condizioni..per la maglia numero 10…non preoccuparti..cerchiamo di rimetterla nuovamente a disposizione..un grande abbraccio!

  • meeeehhhhh antò e che so sti cooos, dai fai presto esci da quel posto e torna a prendere in giro il mondo. e non ci provare più che ti cancello i tatuaggi con la gomma pane… ti abbraccio grande genio della pedata.

  • Ciao Antonio, che scherzi fai? Proprio ora che avevo ritrovato il genietto di Bari, che in quella sera di dicembre mi fece piangere dalla commozione dopo il goal all’Inter, mi fai trepidare al solo pensiero che tu non stia bene.
    Rimettiti presto campione, così potrai continuare ad incantare Milano dopo aver, anche se solo per poco, deliziato il popolo biancorosso con le tue giocate mai banali e sempre efficaci.
    Torna presto campione, io e tutta la gente di Bari ti siamo vicini ora più che mai. Un bacio, Paola

  • caro antonio sono un interista del sud (sorrento)ti aspetto presto in campo magari nel derby anche se sarei contento se nn faresti gol o assist…scherzo cmq rimettiti presto perche l’italia ha bisogno di persone come te vere genuine e sopratutto con un cuore grande…ciao campione!!!

  • forza grande scugnizzo sei un forte il calcio ha bisogno ancora di te con le tue giocate ma soprattutto con le due cassanate simpatiche…..spero un giorno vederti giocare nel napoli mi sei sempre piaciuto davvero……forza antonio auguri torna presto……

  • Fra le tante partite che hai vinto questa è la più difficile, la più insidiosa, la più pericolosa… Forza Antonio aldilà della fede calcistica vengono il rispetto umano e l’amore per un calciatore che amato od odiato ha reso il calcio italiano più bello. Con tanto affetto, spero di rivederti quanto prima in campo soprattutto perchè vorrebbe dire che questo brutto incubo che stai vivendo sarebbe finito!! Forza FantAntonio!!!

  • Oh Antonio,ma che mi combini! Proprio ora che si cominciava a ringranare mi fai sto scherzo…Dai su perché senza di te a Milanello non si sta mica tanto bene sai…Ti rivogliamo in campo meglio di prima eh…Rimettiti e torna a fare quello che sai: GOL

  • Sei un campione, per simpatia e talento calcistico. Questo problema non riguarda solo il calcio ma la tua vita e io spero prima di tutto che tu possa superare questo problema senza nessun danno. Come tutti i tifosi di calcio però, ovviamente, ti auguro di tornare presto anche a giocare, perchè è quello che ami di più fare e perchè questo vorrebbe dire che sarà tutto passato. Siamo con te campione! Un abbraccio!

  • Sono un tifoso accanito della Sampdoria…la squadra che hai portato in Champions e in finale di Coppa Italia con le tue giocate e magie sotto la SUD…spero che vincerai questa battaglia siccome il calcio italiano non può fare a meno del calciatore più forte in assoluto..
    Riprenditi presto e una volta in A torna a casa TUA che nonostante tutto ti aspettiamo a braccia aperte…
    Ciao GRANDE CAMPIONE.

  • Ho sperato,sognato di vederti con la maglia del Napoli la mia squadra del cuore…..ora invece spero di rivederti presto,magari anche di fischiarti per paura di qualche tuo colpo di genio.Ma la cosa più importante è vederti tornare a giocare,con qualsiasi maglia!!!!!TORNA PRESTO!!!!!!

  • Purtroppo antonio ha avuto un TIA (attacco ischemico transitorio) che è più naturale in persone anziane. Quando colpisce i giovani può avvenire in seguito al distacco di un embolo a livello carotideo o, più raramente, cardiaco in seguito ad aritmia. Ciò che preoccupa di più è che, a quanto si dice, ha avuto un attacco all’arrivo e un altro alle 5. Ad ogni modo il recupero è quasi sicuro e completo anche se dal punto di vista atletico penso che la sua carriera sia conclusa specie se, come ha detto Berlusconi, la causa è cardiaca.

  • Forza Antonio
    Rimettiti presto Campione, quando si tratta di queste cose la fede calcistica Va Messa Da Parte, Ti Auguro di Rimetterti al Più presto e di tornare dalla tua splendida Famiglia e di tornare a fare ciò che ami fare, giocare al Calcio…un Bacio
    da parte di una tifosa del Palermo!

  • … nelle difficoltà della vita non ci sono colori di maglia o asti calcistici. Sei più giovane di me, in campo avversario di quel Napoli cui spesso sei stato accostato nei momenti difficili della tua carriera come trampolino di rilancio. Il mio augurio è di poterti riveder calcare nuovamente quel prato verde che ti ha regalato gioie e dolori … quanto meno per dartila chance di rifarti nel girone di ritorno. Jamm guagliò!

  • Antonio Cassano E’ il calcio… ti ho difeso contro tanti che dicevano che non eri da grande squadra.. ho sempre detto che non capivano nulla perchè il tuo calcio è poesia.. e la nazionale ha bisogno del tuo genio! Torna presto, torna più forte di tutto, come hai sempre fatto!!!

    Un barese, tuo fan sfegatato!!!

  • In questi casi la rivalità sportiva non conta più…da interista spero che tu possa tornare in campo al più presto e dimenticare così questo brutto momento! Ci stringiamo tutti intorno a te ♥ FORZA ANTONIO!!! TI ASPETTIAMO TUTTI!!

  • Uè Tonin ma ce sta chembine? Torna presto, ti aspettiamo a braccia aperte magari dopo Milano finire la tua carriera nella squadra della nostra città, qui ti vogliamo tutti bene, non farci brutti scherzi, men Tonin!!! Un abbraccio grande Fantantonio!!!

  • Quando eri alla Roma, invidiavo la lupa e ti detestavo. Quando eri a Madrid, ti ammiravo, ti vedevo cadere in basso e ti compativo. Quando eri alla samp, pura idolatria, e desideravo vederti al Milan. Ora che sei al Milan, non posso piú fare a meno delle tue giocate. Non mollare, torna presto, il Calcio, tutto, ha bisogno di FantAntonio.

  • Coraggio Antonio, rimettiti presto e prenditi cura di te. Hai una bellissima famiglia che ti sta aspettando a casa e tante persone in tutto il mondo che ti vogliono bene grazie al pallone e al tuo sorriso. Torna presto, ti abbraccio forte. Nunzio

  • Dai Antonio ti aspettiamo più forte di prima anche se non giochi nella mia squadra del cuore per me sei e resterai uno dei giocatori più forte al mondo , un grande campione sia nel campo che fuori!!! Per questo riprenditi subito voglio vedere qualche altra cassanata una delle tue diciamo!!! Sono convinto che ti riprenderai e sarai più forte di prima..Forza Antonio anche Napoli ti sta vicino..

  • Ciao Antonio, sono un Tuo concittadino e da sempre Ti seguo, fin da quando indossavi la maglia dei giovanissimi della nostra amata Bari. Ricordo come se fosse ora l’emozione dopo quel goal di rendeva nuovo idolo della Nord, contro l’Inter mettendo a sedere Panucci e Blanc come fossero ragazzini ! Ne hai combinate tante ma ti ho sempre difeso perchè sei un ragazzo speciale e non è ora il momento di mollare !! Quest’anno sono riuscito a comprarti anche al Fantancalcio e, anche li, mi stavi facendo divertire, da matto !!! Ti aspetto in campo, non fare scherzi, TVB. Fabio da Bari

  • Caro Antonio sono Marco da Milano,tifoso rossonero.Credo che forse adesso saranno piu caute tutte le persone che ti criticavano e storcevano il naso quando un mese fa avevi dichiarato che il calcio,nonostante tutti i suoi aspetti positivi,quando si pratica a questi livelli e non è vissuto solo come un gioco,può portare anche parecchi stress,come tutti i lavori del mondo!Torna presto che dopo “dico tutto” e “le mattine non servono a niente” aspetto il “triplete” di libri in cui racconti la fine di questa strana avventura con il tuo splendido sorriso!FORZA ANTO’ NON MOLLARE!Un abbraccio forte( Grazie mille anche a Gianluca per quest’opportunità di comunicare con Antonio)

  • Antonio, sono un tifoso sampdoriano. Dispiace il modo in cui le nostre strade si sono divise però in questo momento così particolare e difficile ti sono tanto tanto vicino (a te, Carolina, Giovanna e a Christopher). La tua salute viene abbondantemente prima di qualsiasi altra cosa che proviene dal campo di pallone. Ti voglio rivedere presto sul prato verde anche se, ahimè, con un altra maglia diversa dalla 99 cerchiata di blù. Ma questa è un altra storia. Auguri di pronta guarigione col cuore, Fantantonio! Ti voglio bene.

  • Non facciamo scherzi Antò…….lo sai il bene che ti vogliamo,rimettiti presto e continua ad essere il campione che sei……ANZI UNA VOLTA CHE TI SEI RIMESSO……GUIDACI ALLA CONQUISTA DEGLI EUROPEI
    IN BOCCA A LUPO FANTANTONIO!
    TI VOGLIO BENE
    SIMONE!

  • Antonio torna presto!!non mollare,abbiamo troppo bisogno di te!!hai dimostrato quanto vali sul campo vincendo mille battaglie,ora vinci anche questa!!sono vicino a te alla tua famiglia,sei un ragazzo d’oro e hai un talento devastante che vorrei vedere ancora per qualche anno sul prato di san siro con la nostra maglia rossonera!!un grosso abbraccio,siamo tutti con te,ti vogliamo bene!!

  • Sono un interista e ho la maglia di cassano bianca col numero 18 di quando giocava alla roma…spero tanto che non sia nulla di grave e che possa riprendere la sua vita normale..prima di tutto per la moglie e il figlio e per la madre, e per lui come uomo e poi come calciatore, ne ha bisogno il milan ma soprattutto la nostra Nazionale!Forza Guagliò!

  • antò..ma che stai facenn..ci stai facendo preoccupare troppo…sei un guerriero nato e questo nn può che farti onore…ed in nome di questo onore tu devi tornare subito a farci sognare e divertire come tu solo sai fare!!!!tutto il mondo del calcio ti è vicino FORZA FRATELLO NN MOLLARE MAI!!!!!!!!!!!!!

  • Antonio,
    qualche anno fa un gruppo delle tue parti cantava una canzone in cui ad un certo punto si diceva ” …è come un gol di Cassano, che ti provoca shock…”.
    Stavolta lo schock ce l’hai fatto venire sul serio, ma non per un tuo gol!
    Riprenditi! Forza!

  • Povero Antonio..mi dispiace davvero tanto..ma è inutile continuare a fare gli ipocriti e far finta di nulla..al milan gli danno le bombe ai giocatori..gattuso ce l’hanno fatto passare come scontro con nesta..ma per favore dai..preparano delle pozioni niente male sti stronzi rossoneri..

  • Antonio spero di poterti vedere nuovamente su un campo di calcio. Un giocatore come te non merita di terminare in questa maniera la propria carriera. Riprenditi presto perchè ti rivogliamo protagonista

  • Forse sarà il destino,o meglio,io la chiamerei sfortuna mio caro Antonio…Su queste cose non si scherza e il tifo,passa in secondo piano quando a fare notizia è la salute…Anche essendo interista ti auguro di rimetterti al più presto anche perchè ricordati Antonio,a giugno devi renderti protagonista e regalarci quel titolo europeo che ormai manca da tanti anni! Novembre da due anni a questa parte,è il mese che vorresti cancellare visto i trascorsi con Garrone e ora questo malore,che arriva nel tuo momento migliore…Un abbraccio Totò di Beri Vecchia,i miei più sinceri auguri … Rimettiti presto!

  • Forza Antò!!! La nostra speranza è quella di poterti rivedere in campo presto, e che tu possa portarci alla conquista dall’ennesimo traguardo con la Nazionale ossia l’Europeo della prossima estate!! Dai campione.:)

  • Dai Antonio!!! Siamo certi che uno forte e coraggioso come te saprà affrontare qualsiasi situazione, anche la più delicata come quella che stai vivendo questi giorni. Tifiamo tutti per te. Ti siamo vicini e ti abbracciamo. Il mondo ha bisogno di te e non è uno scherzo… mu’vt
    …Bernardo, originario della tua provincia.

  • ” uè u bel avast a stè ynd a nu lit,c snò l giornalist anna cundnuè a rombhrt l ***** !! :)
    non so se t arriverà questo mio messaggio antonio, ma dato che vedo che c è 1 barlume di speranza di poterti recapitare un messaggio di incoraggiamento..ti scrivo..
    sono un tuo più grande estimatore….quelle 3 volte che hai giocato al san nicola negli ultimi anni ( bari-samp (2-1); italia-spagna 2-1 e trofeo tim quest anno) ero nella curva nord ad applaudirti e ad incitarti..anche qnd hai segnato di tacco cn la maglia blucerchiata) ..ricordo che domenica quando ho letto che sei stato ricoverato in ospedale m è venuto 1 colpo..il pomeriggio prima ero rimasto estasiato dalla giocata contro la roma dove hai driblato 2 avversari in area di rigore..che giocata..stai attraversando una delle tue più belle stagioni..t “han rut l kiggjun” per molti anni per la tua forma fisica non perfetta e mo che sei al TOP t fai mettere ko da qualche strana malattia?..tutti SPERANO che sia una delle tue CASSANATE..quelle cassanate che tanto t han fatto criticare dai giornalisti..ma cosi tanto t han fatto amare da tifosi e dagli stessi giornalisti..dai antò..dopo tutto sei barese come me..siamo cocciuti e niente e nessuno può buttarci giù..torna più forte di prima..anche per dare un primo insegnamento di vita a tuo figlio christopher..NELLA VITA ANCHE SE QUALCOSA CI BUò BUTTARE GIU’..BISOGNA SAPERSI RIALZARE..dai anto..FORZA! prego per te

  • Ciao Antonio sono un tuo fan accanito e sono anche milanista sfegatato!! Il milan e tutto il calcio ti aspetta e senza di te non so niente, senza le tue battute, senza i tuoi scherzi…Immagino che ai tuoi compagni di squadra già gli manchi!! Forza Antoniooooo non mollare…Torna subito!! Milano ti aspetta!!!!

  • ….hai lasciato tutti senza parole, intendo increduli! Sei un ragazzo pulito, un campione “necessario” a tutto il movimento calcistico del sistema sportivo italiano. Questa è sicuramente la tua partita più importante, scusa l’affermazione retorica, TI VOGLIAMO TOSTO, DETERMINATO,SPIETATO e quando scenderai nuovamente in campo e magari segnerai contro la mia squadra del cuore, il Napoli, riceverai l’applauso che meriti. FORZA CAMPIONE, LA GENTE E’ CON TE. Gaetano

  • Quando accadono certi eventi non esistono barriere derivanti dai colori di una maglia o gli errori commessi in passato, quel che conta è il presente ma soprattutto il futuro. Proprio per questo spero che possa recuperare in fretta, e tornare il prima possibile a fare cio che ti riesce meglio nella vita: regalare emozioni. Ci sono diverse forme per regalare emozioni, e vedere le tue giocate, come pochi sanno fare, è una di queste!
    Ti scrivo così perche praticare sport è la massima espressione della salute umana, quindi prima starai in campo, prima sarai completamente recuperato.
    Un abbraccio!

  • Cio’ che stai passando è come una sfida,un ostacolo,un’opportunità x accrescere la tua forza.
    Le persone migliori sono quelle che nonostante la lotta o la sconfitta non si fanno cambiare in peggio.

    Mantieni la fiducia in te stesso e renditi conto che puoi cambiare il tuo atteggiamento, il modo di vedere le cose, anche se non è possibile cambiare le circostanze.

    Ricorda Campione:”CIO’ KE NON TI DISTRUGGE TI FORTIFICA…!!!”

  • In queste ore nessuno piu urlera’ Forza Milan,Forza Juve,nessuno piu gridera’ Alè Inter,Alè Roma,non ci sara’ spazio per nessuno,soltanto un grido,pieno di speranza &fiducia,tanto ce la farai….soltanto un grido,FORZA ANTONIO

  • il tuo sorriso è la nostra vita… mi auguro che i nostri pensieri possano essere per te luce positiva. qualunque sia la nostra fede, il sentimento per un pazzerello come te non può che essere di grande e positiva importanza… forza Antonio… DAI!!!

  • Ho sempre sperato e sognato che tu un giorno potessi venire da noi all’inter ma purtroppo il mio idolo è passato nell’altra sponda di milano, quella rossonera ma non per questo ho cambiato idea su di te!sei il mio idolo tutt’ora anche se vesti la maglia che odio di più al mondo. Torna presto campione e non mollare mai! Ricordati che ci devi far vincere gli europei quindi non fare scherzi Antò ;)

  • Antonio, non fare scherzi.
    E’ vero che sei un mattacchione, ma certe cose non si fanno. Riprenditi al meglio e torna in campo solo quando stai bene veramente. Te lo dice chi a 7 anni è stato operato al cuore e non ha mai potuto giocare a pallone, ma vedendo farlo a te si diverte moltissimo. Torna forte e facci vincere l’ Europeo. Dai Antonio!!!!!

  • antonio i campi di calcio ti aspettano torna presto
    non sono tifoso del milan ma sono un tifoso del napoli e il ritorno voglio affrontare il milan con cassano in campo altrimenti non ce sfizio vincere senza antonio cassano
    a presto

  • Ciao Antonio…la notizia del tuo malore e’ stata un fulmine a ciel sereno!! Sai, anche io gioco a calcio e sabato pomeriggio terminata la mia partita, mi sono precipitata in un locale in Sardegna (dove avevo disputato la gara) per vedere Roma-Milan!! In quei pochi minuti giocati ti avevo visto proprio bene e avresti meritato anche il goal in quella strepitosa serpentina in area giallorossa. Io seguo molto il calcio, e’ la mia passione e la prima magia che ricordo di te e’ il gran goal che hai realizzato contro l’Inter (squadra per la quale faccio il tifo) al San Nicola di Bari. In questi anni poi, indipendentemente dalle maglie che hai indossato, hai continuato a deliziare gli amanti del calcio con splendidi goal d’autore. Ecco, un’ altra magia da fuoriclasse, forse la più bella, sarebbe quella di poterti rivedere presto in campo per mostrare ancora una volta tutto il tuo immenso talento!! Forza Antonio…l’ europeo ti attende’n

  • Ciao Antonio, un grande in bocca al lupo e l’augurio di rientrare al più presto a giocare nei campi di calcio di tutto il mondo perché sei un importante patrimonio per il calcio italiano.
    La cosa più importante è che se sarai rientrato a giocare sui campi di calcio significa che avrai già fatto le tre cose che vengono prima di tutto “il padre”, “il marito”, “il figlio”.

  • Sono interista e sono sempre stato un tuo grande fan(tantonio…). Non avrei mai voluto vederti con la maglia del Milan, ma purtroppo è accaduto.
    Ora invece non vedo l’ora che indosserai di nuovo quella maglia rossonera, e per non parlare di quella azzurra con il 10 in Polonia-Ucraina…
    vai Antonio, siamo con te!

  • Antonio, non so se leggerai questo messaggio, spero di sì.
    Guerisci presto e vieni all’Inter a giocare in attacco con il tuo “gemello” Pazzini!!!!!
    (So che è impossibile), quindi come minimo devi tornare a giocare per la nazionale!!! L’Italia ha bisogno di te Antò, TORNA PRESTO!!!!!!!!
    Sei da sempre uno dei miei giocatori preferiti, tra gli italiani sei secondo solo al mitologico Roberto Baggio.
    FORZA INTER E FORZA ANTONIO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    TUTTA ITALIA VUOLE RIVEDERTI IN CAMPO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Antonio sembra strano ma sei riuscito a far riunire tutte le fede calcistiche in questo post , questo vuol dire che L’Italia Dal Nord al Sud , Dal Sud Al Nord ti AMMIRA…DAI FORZA FANTANTONIO!!!FAI UN ALTRA DELLE TUE MAGIE MA QUESTA QUI DEVE ESSERE LA PIU’ BELLA DI TUTTE…

  • Antonio…In bocca al lupo!In fondo sei un bravo ragazzo e anche un pò sfortunato…Sono un tifoso del milan e ti confesso che questa estate non ti avrei più voluto, e invece sbagliavo,ti sei conquistato il posto, lottando e perdendo 7 kg, i 20 minuti che hai fatto sabato a Roma sono da incorniciare(come la tua stagione sino ad ora).
    Sempre il fiato sul collo gella gente a romperti le palle, ed ora, che era tutto a posto: titolare,niente cassanate,in forma…accade questo…Mannaggia, comunque sono tranquillo,spesso sei caduto ma ti sei sempre rialzato!FORZANTONIO!

  • Ehy Antò? Ma che stai a fà? Un’altra delle tue cassanate eh? Sai, lo spero tanto… Perché il sol pensiero di saperti su quel letto e non sull’erbetta verde, mi fa stare male. Te sei uno di quelli che meglio rispecchiano la figura del Campione, perché hai avuto un percorso di crescita enorme: da ‘bambino prodigio’ con la testa calda, a ‘uomo talento’ maturo ed esemplare. Ma ora, la vita ti ha chiamato ad un’ennesima battaglia. Non è mai stata buona con te la vita eh? Forse perché vuole testare ogni giorno il tuo ‘essere campione’. Ricorda che già ne hai vinte tante di battaglie. E anche di partite. E hai fatto numeri eccezionali e goal stratosferici che hanno fatto esultare migliaia e migliaia di tifosi. Ma adesso, sii il protagonista della rete migliore: quella contro una malattia che ti vuole lontano dal pallone. Segna sto goal, e fai esultare il mondo intero.

    Con affetto e speranza,
    da Napoli.

  • Antonio in questi casi non contano i colori di una maglia,una rete fatta o non,una partita vinta o persa…,conta solo che tu ti riprenda presto…OH ANTO’SBRIGATI…..e poi quando il mio napoli verra’ a vincere a MILANO con te in campo sara’ancora piu’ bello…ma quelli saranno gli unici 90 minuti,in cui tu dal campo ed io a tifare per il mio NAPOLI,saremo contro..ANTO’ SBRIGATI!!!

  • Ciao Antò!! Sono tifosissimo del Napoli ma sei sempre stato uno dei miei idoli calcistici. Ti ho sognato tante notti con la maglia del Napoli addosso; sei l’unico che potrebbe farci rivivere i fasti di un certo numero 10 che tu conosci benissimo. Torna presto a deliziarci sui campi di calcio…e magari perchè no…un giorno vieni al Napoli a vincere uno scudetto in terronia!! Un abbraccio!!

  • Il calcio è bello perchè regala emozioni e tu ce l’hai sempre regalate, tra un dribbling ubriacante ed una risata coinvolgente. Dai Antonio, non mollare! L’hai sentito ieri De Sanctis: “Ha detto che ancora gli devi fare gol”. Vogliamo vedere la sfida, Forza Antonio!

  • Canatando una Canzone di Carosone:
    Anto….
    Tu si’ guaglione!…
    Che t’hê miso ‘ncapa?
    va’ a ghiucá ‘o pallone
    si’ ancora accussí giovane!!!!!
    E poi mio caro Antonio chi non ha giocato a Napoli che giocatore è?????
    Ti aspettiamo al San Paolo in maglia azzurra dove non sono i tifosi ad emozionarsi ma i calciatori in campo!!! Forza Antonio Forza napoli

  • Ciao FantAntonio!! Ma che combini?? Hai fatto preoccupare tutto il mondo del calcio…perfino D10S ti ha scritto! E sai perchè tutto il mondo del calcio si è preoccupato? Perchè tu sei un campione in campo ma soprattutto un campione nella vita e tutti vogliono starti vicino in questo momento non tanto felice…ti aspettiamo tutti Antò! Fai presto a ritornare che il calcio ha bisogno di te!
    P.S. Io sono una tifossissima del Napoli, quindi al ritorno a San Siro ti voglio in campo, così magari ripetiamo il risultato dell’andata! (3-0..per noi ovviamente!) ;)

  • caro antonio,sono un tifoso del napoli ma in questi momenti non c’e bandiera che tenga.voglio augurarti una presta guarigione per vederti correre sui campi di calcio e deliziarci con le tue giocate e le tue “cassanate”.in bocca al lupo!

  • Antonio sei sempre stato un nemico, calcisticamente parlando. Ma nella vita sei un grande uomo e io e tutta Napoli siamo con te e con i tuoi familiari. Non devi mollare mai, perchè voglio continuare a scrivere sui giornali le tue cassanate. Antonio riprenditi presto!!!!!!!

    Domenico Ascione – Redazione NapoliSoccer.NET

  • Sei poco più di un ragazzo, il tuo modo di comportarti è quello di tuti i ragazzi della tua età, in campo e fuori. Son sicuro che quest’altro episodio ti fortificherà ancora di più. Buona guarigione

  • ma può essere che non si riesca a NON approfittare di una tragedia per far parlare di un Giornale, di un Sito e farsi pubblicità personale ?
    lasciate stare chi sta male………che sia un CASSANO e il Sig. ROSSI qualunque……..basta……..

  • Ciao Antonio sei il più forte !dimostralo un’ altra volta abbiamo bisogno di te sei un grande !!!! un’ abbraccio da Pozzuoli (NA) ps quando ritorni mi raccomando non fare gol al Napoli un bacio Raffaele

  • Sono in pieno ritardo massimo, però vorrei aggiungermi alle migliaia di persone che hanno fatto gli auguri di pronta guarigione ad Antonio Cassano… Io sono Salentino e tifo sfegatatamente Lecce, e vorrei fare gli auguri di pronta guarigione al mio miglior NEMICO… Quest’anno ci sei andato vicino a perdere a Lecce, guarisci presto e torna in campo che la prossima volta vogliamo vincere…..

  • Caro Antonio , anche se qualche annoa fa quando giocavi ancora con la mia Roma mi hai quasi messo sotto con la macchina..da allora sei cambiato..l’amore dei tifosi non è mai cambiato nei tuoi confronti..a volte il voler troppo bene ad una persona porta a grandi delusioni..potevi essere il vero re di Roma..e per un periodo lo sei stato..se qualcuno ti dice qualcosa di male , è perché ti ha voluto troppo bene..come te ne ho voluto io..e nonostante la delusione calcistica e il quasi incidente te ne voglio ancora..e te ne vorrò per sempre..torna presto Antonio..vero talento Italiano!

  • Antonio la tua mancanza in campo si sente tantissimo e non solo a livello tecnico ma anche, e soprattutto, sul piano umano. Spero tu possa tornare presto a far divertire il pubblico di San Siro e soprattutto spero che gli Europei non perdano un talento come te, sarebbe un dramma ! Dai Antò !!

  • Forza Antonio torna + forte di prima !!! la tua spensieratezza e la tua incoscienza ti permetteranno di tornare ed essere ancora uno dei giocatori migliori in Italia. Quando penso a te Antonio penso ad una persona che è sempre se stessa , e che nonostante i soldi le belle macchine e tutto alla dine non ha mai perso la testa, ma rimane radicato ai valori e alla gente della sua terra. SEMPLICEMENTE UN GRANDE !!! non basta dire belle parole nelle interviste .. e fare il finto santo per essere giudicati bene, basta essere se stessi e tu lo sei sempre !!! Forza Antò!

  • Ciao Antò,
    volevo solo dirti che a tutti noi manca quel ragazzo bassino, col 99 sulla maglia, sempre col sorriso.. Ci manca quel Barese di genio e sregolatezza di nome Antonio Cassano.
    Il Periodo più cupo ormai è passato, e ci tenevo farti sapere che rivogliamo il tuo talento e la tua simpatia in campo.
    P.S. Di giocatori come te, ormai non ne nascono più.
    -ES. 30